Johanna Quaas, la ginnasta di 88 anni

johanna-quaasJohanna Quaas rappresenta un esempio che sfata completamente le teorie e i preconcetti sulla terza età. Atleta tedesca di ginnastica artistica, diventata famosa per le sue performance artistiche nonostante la sua età, Johanna ha 88 anni ma alle parallele esegue volteggi che non hanno nulla da invidiare a quelli eseguiti dalle colleghe che potrebbero essere sue pronipoti.

Nata in Germania nel 1925, sin da giovanissima si dedica allo sport e alla ginnastica. Pratica atletica tutti i giorni e riesce a sviluppare una notevole resistenza. Entra a far parte della squadra femminile di pallamano che nel 1954 vince il campionato nazionale della Germania dell’Est. In seguito diventa insegnante in un liceo e allenatrice presso l’Università M.L.King.

La sua notorietà comincia alcuni anni fa grazie a youtube in cui alcuni video che riprendono le sue performance alle parallele vengono caricati, riscuotendo un notevole successo, con più di 3 milioni di visualizzazioni.

In Italia l’abbiamo conosciuta grazie allo show dei record in cui è stata premiata come ginnasta più anziana di sempre insignendosi del guinness dei primati.

Nelle sue dichiarazioni pubbliche la signora Quaas ci tiene a ribadire che non ha nessuna intenzione di fermarsi. Dopo essersi ritirata dall’agonismo da tempo, vincendo undici campionati Senior di Ginnastica artistica, infatti, è tornata a disputare i campionati tedeschi ottenendo anche ottimi risultati.

Tra le sue abilità, la più impressionante è sicuramente quella di reggersi con la sola forza delle braccia sulle parallele, per non parlare di quando scende in pista con le sue verticali che lasciano sempre il pubblico a bocca aperta.

È facile comprendere l’unicità di questa donna straordinaria quando si pensa che gli esercizi che esegue sono impegnativi per una giovane di vent’anni, ma a lei non sembrano pesare affatto e li porta a termine con tanto di applausi del pubblico sbalordito.

Questo caso fa riflettere, e non poco, sull’importanza di tenere sempre il nostro corpo allenato e in salute, praticando una sana disciplina fisica adatta alle proprie esigenze per prevenire le numerose patologie a cui si è soggetti soprattutto durante la terza età.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...