La dieta mediterranea allunga la vita

dieta mediterranea_mcChe la dieta mediterranea sia la migliore da seguire in ogni periodo della propria vita è cosa nota da tempo. Che sia un toccasana per la salute  (tra cui la diminuzione del rischio di malattie croniche, come quelle al cuore e il cancro) anche, la novità è che – secondo una ricerca recente – l’incremento dell’aspettativa di vita alla nascita nel nostro Paese sarebbe proprio merito di questa alimentazione bilanciata . 

Nel 1990 l’aspettativa media di vita alla nascita era pari a 77 anni. Nel 2013, questo dato è salito a 83 anni (per essere più precisi a 80 anni per gli uomini e 85 per le donne). Un età che ci vede secondi al mondo (solo dopo il Giappone dove si raggiungono in media gli 84 anni). E’ questo ciò che emerge dal rapporto World Health Statistics 2015 dell’Organizzazione Mondiale della Sanità che rappresenta la fonte ufficiale delle informazioni sullo stato di salute della popolazione mondiale.

Quanto pubblicato dall’OMS, conferma lo studio pubblicato in dicembre dal British Medical Journal secondo il quale l’elisir di lunga vita sarebbe proprio racchiuso negli alimenti propri della dieta mediterranea. Frutta, verdura, olio d’oliva, pasta e pesce forniscono una sorta di “scudo” contro le malattie e sono una vera e propria ricetta di longevità. Il perché sarebbe legato alla lunghezza dei “telomeri” (le parti terminale dei cromosomi che impedisce l'”usurarsi” degli stessi e quindi il rischio di rimescolamento dei codici genetici che contengono), che possono essere considerati come dei “cappucci protettivi” del Dna e rappresentano una spia di invecchiamento. I telomeri si trovano alla fine dei cromosomi e impediscono loro di usurarsi e ‘rimescolare’ i codici genetici che contengono. Nelle persone sane, queste strutture si accorciano progressivamente per tutta la vita. La questione sta nel fatto che, proprio allo stesso modo in cui fattori come obesità, fumo e consumo di bevande zuccherate sono stati collegati a telomeri più corti… Adesso è stato dimostrato che frutta, verdura, pane, pasta e altri elementi propri della dieta mediterranea – in quanti antiossidanti e antinfiammatori naturali – possono essere associati a una maggiore lunghezza dei telomeri. Il prossimo passo sarà quello di identificare quali alimenti in particolare influiscono sulla lunghezza di queste regioni terminali dei cromosomi.

Il numero contenuto nel rapporto dell’OMS va letto, inoltre, in affiancamento ad altri due importanti dati: la drastica riduzione della mortalità neonatale (passato in 23 anni da 6 a 2 casi per 1000 nati vivi) e della mortalità nella fascia d’età compresa tra i 15 e i 60 anni (per gli uomini si è passati da 129 a 69 casi ogni 1000 abitanti, mentre per le donne si è scesi da 60 a 38). Numeri davvero positivi che testimoniano l’attenzione degli italiani verso il proprio benessere psico-fisico, cui contribuisce enormemente la dieta mediterranea (questo sebbene, ancora il 20% della popolazione italiana adulta sia da considerare obeso).

Buona prassi, dunque, e comportamenti sani. A partire dalla nutrizione fino all’attività motoria costante e regolare. Ecco perché l’Assemblea Generale dell’OMS ha appena approvato una risoluzione con cui si invitano i Governi ad apportare modifiche politiche e nuovi investimenti per garantire che tutte le persone possano avere accesso a un’alimentazione più sostenibile.

Ecco anche perché, in occasione dell’inaugurazione dell’Esposizione Universale di Milano è stato lanciato il nuovo questionario AVIS per EXPO. L’obiettivo è quello di conoscere le abitudini alimentari della popolazione internazionale. In 10000 hanno già risposto al test, ma c’è tempo fino a ottobre per partecipare a questo sondaggio.

Un pensiero su “La dieta mediterranea allunga la vita

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...